Barletta- Circolo Carlo Cafiero

logo_Arci_Cafiero_BarlettaIl Circolo Arci Carlo Cafiero di Barletta gode di un dorato passato nel quale numerose esperienze quali Ucca (Unione Circoli Cinematografici Associati), circolo degli Scacchi e Udi (Unione Donne Italiane), fanno diventare il circolo Carlo Cafiero uno dei più importanti d’Italia (il circolo Ucca barlettano ha goduto del primato per diversi anni). È nell’Arci Carlo Cafiero che negli anni ’80 si formano quelle menti brillanti che ad oggi onorano Barletta fuori dalle mura cittadine, in campo giornalistico, cinematografico ed intellettuale in genere. Fino alla seconda metà degli anni ’90, il circolo continua la sua attività grazie al lavoro continuo dei soci, nonostante le circostanze non rendano loro le cose facili.Dopo qualche anno in cui il circolo ed il suo lavoro sono in stallo (benchè non sia mai stato lasciato morire), l’Arci Carlo Cafiero viene affidato ad un gruppo di giovani, con la convinzione che far respirare aria di nuovo alle sue iniziative ed alla sua progettualità, riesca a dare nuovi stimoli di crescita. Oggi, l’Arci Carlo Cafiero si occupa di promozione sociale e culturale, facendo appello a tutte le risorse umane possibili, ma ha grandi ambizioni per le quali si auspica la partecipazione di tutti.

Siamo in Via Nazareth, 40 Barletta

Presidente Ruggiero Dilillo